ESTETICA ONCOLOGICA: CHE COS’E’

1

Questa parentesi è dedicata all’estetica oncologica. Tra le molte sfide e difficoltà che una donna affronta durante il periodo delle malattia oncologica, infatti, i cambiamenti dell’aspetto fisico occupano un posto rilevante. Questo è conseguenza inevitabile degli effetti collaterali causati dalla terapia chirurgica, dalla chemioterapia e dalla radioterapia.

ESTETICA ONCOLOGICA: CHE COS’E’?

L’estetica oncologica è la disciplina che declina i trattamenti estetici alle esigenze di chi affronta le terapie oncologiche. In questo senso l’estetica oncologica si propone di informare e assistere le donne a prendersi cura del proprio corpo. L’obiettivo è migliorare il benessere fisico per lenire gli effetti collaterali causati dalle terapie e il benessere psichico aiutando a rilassare la mente e il corpo prima della terapia e alleggerendone gli effetti collaterali.

ESEMPI DI TRATTAMENTI DI ESTETICA ONCOLOGICA

E’ accaduto spesso che alcune amiche in terapia oncologica si siano sentite negare la possibilità di fare dei trattamenti nel timore che questi potessero influire negativamente sulle terapie. Tuttavia, diversamente da quanto si è sempre pensato, sono numerosi i trattamenti estetici di cui possono beneficiare le donne in cura, anche nel corso delle terapie. Per esempio:

  • trattamenti per il viso e per il corpo per idratare la cute durante la chemioterapia e la radioterapia può disidratarsi, diventando secca e arrossata.
  • trattamenti mani e piedi per nutrire la pelle e applicare smalti adatti così da migliorare l’aspetto delle unghie
  • trucco
  • massaggi adatti a chi sta seguendo le terapie.

ESTETICA ONCOLOGICA: COME MIGLIORA LA QUALITA’ DI VITA DEL PAZIENTE

Sono diversi gli studi condotti per valutare l’impatto dell’estetica oncologica e più in generale della cura del corpo e della cute durante le terapie. Citando quelli italiani vanno ricordati: uno studio del San Raffaele di Milano e uno studio dello IEO di Milano.

Entrambi mettono in evidenza un netto miglioramento in termini di:

  • ansia e depressione, due stati d’animo spesso presenti in chi affronta una diagnosi di tumore;
  • percezione dell’immagine corporea;
  • autostima;
  • percezione dei sintomi cuntanei;

Più in generale gli studi sottolineano un evidente miglioramento della qualità della vita.

LABORATORI E CORSI PER ESTETISTE ONCOLOGICHE

Oggi in Italia diverse organizzazioni offrono dei corsi di estetica oncologica rivolti agli operatori del settore. Tra questi il primo a sbarcare in Italia dagli stati Uniti è stato il metodo di estetica oncologica, OTI Oncology Training International. Si tratta di un metodo di estetica oncologica, frutto di una lunga e attenta ricerca avvalorata dalla letteratura scientifica Internazionale esistente da più di 10 anni negli Stati Uniti. E’ presente in Italia dal 2015 e offre:

  • corsi base della durata di 3 giorni con il supporto di medici specialisti in oncologia e professionisti del settore estetico
  • corsi di aggiornamento

 


POTREBBERO INTERESSARTI

 


Fraparentesi e Angela Noviello – Direttore Italia e coordinatore Europa di OTI Oncology Training International e presidente International Society for Oncology Esthetics.

Ultimo aggiornamento 11/03/21

Share.
Avatar

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE: