RISPOSTE, IDEE E MOLTO ALTRO PER ME (E IL MIO TUMORE).

DEPILAZIONE IN FOLLOW UP

0

Se durante il periodo delle terapie oncologiche si è dovuta avere qualche accortezza nel depilare le zone più delicate o se la chemioterapia vi ha reso momentaneamente glabre e quindi avete abbandonato per un po’ la questione “peli superflui”, finite le cure, il problema si ripresenta puntualmente.

I trattamenti di depilazione possono riprendere con regolarità alla fine delle terapie, quando la cute si è perfettamente rigenerata ed è tornata alla sua “nuova normalità”.

 

DEPILAZIONE DOPO LE TERAPIE ONCOLOGICHE: VERIFICA LO STATO DELLA PELLE

Sempre meglio avere un occhio di riguardo per la condizione della pelle che andrà esaminata per verificare quando esattamente si potrà ricominciare. Qualcuna  potrà tornare alla routine dopo sei/otto settimane dalla fine delle terapie in altri casi bisognerà attendere fino a sei mesi.

 

!Ad ogni modo, per alcune  tecniche, come la laser terapia è sempre meglio verificare con il proprio medico la possibilità di procedere.

151686286_1280x720E per le aree operate, come ad esempio l’ascella per chi ha fatto la dissezione ascellare, è sempre meglio essere delicati ed evitare tecniche depilatorie aggressive, come la ceretta.

 

 

 

DEPILAZIONE DURANTE LA TERAPIA ORMONALE

Chi tra voi è in terapia ormonale e in menopausa indotta potrebbe notare alcuni effetti collaterali sulla cute come:

  • disidratazione
  • perdita di tono e di elasticitàdepilazione e terapia oncologica
  • un graduale aumento di peluria su tutto il viso (ipertricosi). Questa peluria fastidiosa  spesso si risolve in modo spontaneo; altre volte di contro è proprio necessario un cauto intervento di depilazione.In questo caso consigliamo l’utilizzo del rasoio elettrico per non andare ad irritare con altre tecniche la zona che è sicuramente delicata.

 

Possiamo tranquillizzarci perchè i farmaci della terapia ormonale non interferiscono con le diverse tecniche di depilazione che quindi possono essere scelte in base alla vostra abitudine.

depilazione

!L’unica accortezza, oltre alla depilazione laser, riguarda la depilazione con cera.

Valutate con l’estetista se la cute di tutto il corpo sia in grado di tollerare il trauma dello strappo. Inoltre ricordate che i prodotti per la depilazione potrebbero irritare la pelle in generale.

 


Angela Noviello – Direttore Italia e coordinatore Europa di OTI Oncology Training International e presidente International Society for Oncology Esthetics.

Nota: Angela Noviello ha redatto questo articolo con il contributo di Morag Currin, Fondatrice di OTI.

Ultimo aggioramento 7/06/2017

 

 

Share.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE:

Comments are closed.