RISPOSTE, IDEE E MOLTO ALTRO PER ME (E IL MIO TUMORE).

INTRODUZIONE ALLA CHIRURGIA PLASTICA POST TUMORE AL SENO

0

Apriamo una parentesi sul delicato tema della chirurgia plastica, con l’obiettivo di fornirvi informazioni esaustive sulle differenti tecniche utilizzate in caso dobbiate affrontare un intervento di quadrantectomia e mastectomia.

Per prima cosa è importante sapere che oggi dopo una diagnosi di tumore al seno che prevede un intervento chirurgico, è ormai possibile pensare di recuperare un’integrità corporea e un effetto visivo del seno molto simili a prima dell’intervento.

Affrontare la ricostruzione chirurgica del seno dopo la mastectomia o la riparazione plastica dopo un’ampia quadrantectomia è una scelta che può aiutare a recuperare un senso di serenità e normalità, durante e dopo le cure oncologiche.

 

TECNICHE E VANTAGGI DELLA CHIRURGIA PLASTICA

Nei video realizzati analizzeremo insieme le principali tecniche, i vantaggi, e gli aspetti a cui prestare attenzione, perché più complete sono le informazioni prima dell’intervento, maggiore sarà il senso di soddisfazione per il risultato ottenuto e minore l’ansia per eventuali effetti collaterali.

Il messaggio che desidero passarvi, prima di entrare nel dettaglio, è che l’obiettivo della chirurgia plastica è di eseguire interventi sempre meno demolitivi e meno invasivi per ottenere un buon risultato estetico e per una migliore qualità di vita dopo le terapie oncologiche.

Nei video specifici che troverete in questa sessione, verranno approfondite le seguenti tecniche di chirurgia plastica:

1) Riparazione plastica post quadrantectomia

2) Chirurgia ricostruttiva mammaria post-mastectomia, che prevede tra le tecniche più diffuse:

3) Lipofilling

4) Rimodellamento del seno sano con Mastopessi, mastoplastica riduttiva e mastoplastica additiva.

5) Ricostruzione dell’areola e del capezzolo

 

CONSIGLIO PER AFFRONTARE AL MEGLIO LA CHIRURGIA PLASTICA

L’invito che vi faccio è di confrontarvi sempre col vostro chirurgo plastico chiedendo tutte le spiegazioni che desiderate e di rivolgervi in centri qualificati come le breast unit, dove la patologia oncologica mammaria viene gestita in modo multidisciplinare.


Stefano Martella – Resp. Unità Funzionale Chirurgia Ricostruttiva San Raffaele

Ultimo aggiornamento 14/01/18

Illustrazione: Enrica Casentini

 

Share.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE:

Comments are closed.