FIORI DI BACH: UN AIUTO PER RIEQULIBRARE GLI STATI D’ANIMO

0

La floriterapia, di cui sono pionieri i Fiori di Bach, è una disciplina olistica basata su una concezione unitaria e globale dell’uomo. Infatti viene inteso come un insieme inscinidibile di parti fisiche, psichiche e spirituali, che utilizza particolari essenze di fiori selvatici per innescare un processo di trasformazione e crescita interiore.

Secondo il suo fondatore, il dottor Edward Bach, (1866 – 1936) medico gallese, patologo ed immunologo, il carattere dell’essere umano rappresenta la principale guida nella scelta del rimedio più adatto al mantenimento dello stato di benessere e a riequilibrare gli stati d’animo.

Grazie ai suoi studi e alla sua profonda intuizione, il dottor Bach ha individuato 38 rimedi, i Fiori di Bach I fiori sono utili a riequilibrare specifici stati d’animo. E lavorano quindi solo sul piano emotivo e non interferiscono con le terapie mediche.

NESSUNA INTERFERENZA CON LE TERAPIE

Infatti, i rimedi floreali sono totalmente privi di principio attivo. Per questo non agiscono sul piano fisico bensì su quello energetico/vibrazionale. Quindi non interferiscono in alcun modo con l’efficacia di nessuna terapia medica. I rimedi floreali:

  • non creano alcun effetto collaterale,
  • non creano dipendenza,
  • non creano assuefazione
  • non interfersicono con la terapia medica
  • non possono sostituire alcuna terapia medica.

 

IL REPERTORIO DEI FIORI DI BACH

I rimedi sono classificati in 7 gruppi:

  • fiori per la paura – Rock Rose, Mimulus, Cherry Plum, Aspen, Red Chestnut
  • fiori per problemi di incertezza – Cerato, Scleranthus, Gentian, Gorse, Hornbeam, Wild Oat
  • fiori per problemi di mancanza di interesse verso il presente – Clematis, Honeysuckle, Wild rose, Olive, White Chestnut, Mustard, Chestnut Bud
  • fiori per problemi di solitudine – Water Violet, Impatiens, Heather
  • fiori per problemi di ipersensibilità – Agrimony, Centaury, Walnut, Holly
  • fiori per problemi di disperazione e scoraggiamento – Larch, Pine, Elm, Sweet Chestnut, Star of Bethlehem, Willow, Oak, Crab Apple
  • fiori per problemi di cura eccessiva per gli altri – Chicory, Vervain, Vine, Beech, Rock Water

 

IL RESCUE REMEDY ®

Il Rescue Remedy ® è l’unica miscela creata dal dottor Bach con 5 fiori (Rock Rose, Clematis, Impatient, Cherry Plum e Star of Bethlehem) e rappresenta il rimedio per le situazioni d’emergenza, come ad esempio ricevere una notizia che provoca uno stato di shock.

GORSE

Un esempio concreto per chi si sente rassegnato. Mantenere viva la speranza di guarigione è molto importante per aiutarsi ad affrontare qualsiasi malattia.

fiori di bach

Ulex europaeus – Ginestrone

Purtroppo può succedere che lo scetticismo e la rassegnazione prendano il sopravvento e che la fiamma della speranza si affievolisca, tanto da estinguersi.
Tra i rimedi dei fiori del dottor Bach, un aiuto efficace per riequilibrare lo stato d’animo di rassegnazione è rappresentato da GORSE (Ulex europaeus – Ginestrone).

Per meglio comprendere l’azione del fiore sull’emozione è utile conoscere:

  1. Il contesto in cui vive la pianta, cioè il terreno arido e la fioritura invernale che simbologicamente possono rappresentare il periodo di difficoltà che la persona deve affrontare
  2. Il gesto della pianta, ovvero i fiori giallo brillante che ricordano la luce del sole e della speranza. Contrastano il buio dell’inverno (spesso associato anche al buio dell’anima, cioè la depressione) e l’aridità del terreno su cui cresce la pianta.
  3. La famiglia botanica la pianta è una leguminosa. Oltre ad essere una famiglia di nutrienti molto importanti, produce azoto che fertilizza il terreno, rendendolo più fertile. Simbologicamente è come se il rimedio portasse il nutrimento della speranza nel momento di difficoltà vissuto dalla persona.

Osservando la vita della pianta il dottor Bach capì che come i fiori gialli rappresentano la luce della speranza per la sopravvivenza della pianta. Allo stesso modo l’essenza che se ne ricava può stimolare questa forza in chi la assume.

Gorse è il rimedio che si consiglia a chi si rassegna e non nutre fiducia nella guarigione o nelle terapie consigliate, ma le segue solo per compiacere il partner o la famiglia.
E’ un’essenza che riaccende la speranza e aiuta ad acquisire una disposizione d’animo più reattiva per affrontare la malattia.

 

QUALCHE INFORMAZIONE IN PIU’ SUI FIORI DI BACH

LA PREPARAZIONE.

Per la preparazione dei rimedi floriterapici, il dottor Bach ci ha lasciato precise indicazioni a cui attenersi. “Il metodo dell’esposizione al sole e il metodo del fuoco”. Entrambi si basano sull’interazione del calore attraverso cui l’energia vibrazionale dei fiori viene trasferita all’acqua, che si carica energeticamente.

fiori di bachL’essenza che si ottiene coi due metodi viene definita “Preparazione Madre” (Mother Tincture). Da qui derivano le “Boccette di Scorta” (Stock Bottle). Le boccette sono riempite con brandy (per la conservazione), dentro cui si sciolgono 2 gocce di Preparazione Madre.

Queste boccette contengono fiori singoli e sono facilmente reperibili in farmacia, erboristeria ed internet.
Dalle Boccette di Scorta, si ricavano le “Boccette di Trattamento”. Sono boccette di vetro scuro riempite con ¾ di acqua e ¼ di brandy dentro cui si sciolgono 2 gocce di ciascun fiore utile delle Boccette di Scorta. Le boccette sono reperibili in farmacia, erboristeria ed internet e contengono normalmente da uno a sette fiori.

ASSUNZIONE

Le miscele contenute nelle Boccette di Trattamento si assumono per via orale, normalmente 4 gocce 4 volte al giorno, ma ci possono essere delle eccezioni.

La volontà del dottor Bach è quella di mettere a disposizione un metodo semplice e alla portata di tutti, privo di effetti collaterali e possibilità di interferire con le terapie mediche.

IL FLORITERAPEUTA

Tuttavia, non è sempre facile individuare l’emozione squilibrata a cui associare l’essenza floreale perché spesso adottiamo dei meccanismi di autosabotaggio.
Per questo motivo, è consigliabile ricorrere al colloquio con il floriterapeuta. Si tratta di una figura professionale che raccoglie dati sulla persona, la sua storia personale, la sua indole caratteriale e le sue emozioni. Così l’accompagna nel suo percorso di trasformazione, condividendo gli obiettivi da raggiungere e proponendo la miscela più adatta a riequilibrare gli stati d’animo che emergono.

 

ALTRI RIMEDI

Dopo la scomparsa del Dr. Bach, diversi ricercatori contemporanei hanno ampliato il suo lavoro con lo studio di nuove essenze, che si focalizzano sulle problematiche emerse negli ultimi anni.

Accanto ai Fiori di Bach, tra i repertori più diffusi ci sono:

  • i rimedi californiani FES
  • i rimedi australiani Bush
  • i rimedi hymalayani
  • i rimedi alaskiani

 


Susanna Lupoli – Consulente in Naturopatia e Floriterapia

Ultimo aggiornamento 14/01/18

Share.
frap-admin

Cum soluta nobis est eligendi optio, cumque nihil impedit, quo minus id, quod maxime placeat, facere possimus, omnis voluptas assumenda est, omnis dolor repellendus. Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet, ut et voluptates repudiandae sint et molestiae non recusandae. Itaque earum rerum hic tenetur a sapiente delectus, ut aut reiciendis voluptatibus maiores alias consequatur aut perferendis doloribus asperiores repellat.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE: Avvocato del lavoro
COMPETENZE: tutela giuridica, competenza, altra competenza
[dropcap]1[/dropcap] Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio, cumque nihil impedit. Quo minus id, quod maxime placeat, facere possimus, omnis voluptas assumenda est, omnis dolor repellendus. Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet, ut et voluptates repudiandae sint et molestiae non recusandae.
[dropcap]2[/dropcap] Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio, cumque nihil impedit. Ddoloremque laudantium, totam rem aperiam eaque ipsa, quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt, explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem, quia voluptas sit, aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos.
[dropcap]3[/dropcap] Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio, cumque nihil impedit. Quo minus id, quod maxime placeat, facere possimus, omnis voluptas assumenda est, omnis dolor repellendus. Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet, ut et voluptates repudiandae sint et molestiae non recusandae.
[dropcap]4[/dropcap] Perspiciatis unde omnis iste natus voluptatem accusantium doloremque. Laudantium, totam rem aperiam eaque ipsa, quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt, explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem, quia voluptas sit, aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos.