RISPOSTE, IDEE E MOLTO ALTRO PER ME (E IL MIO TUMORE).

ESERCIZI DI RESPIRAZIONE COL DIAFRAMMA

0

Con le indicazioni dell’operatrice sonora Sara Usai, desideriamo farvi provare alcuni esercizi di respirazione col diaframma come strumento utile a ritrovare la centratura nei momenti di tensione. Potrebbe capitare che in questo delicato momento, scandito dagli esami e dalle visite della persona cara, anche voi possiate sentire particolarmente tesi e utilizzare il respiro in modo efficace potrebbe venirvi in aiuto.

 

RESPIRAZIONE COL DIAFRAMMA: LA PRATICA DEGLI ESERCIZI

Per iniziare a usare meglio il respiro, sarebbe utile fare degli esercizi quotidianamente, magari al mattino quando ci svegliamo, oppure durante la giornata. Se dovesse capitare che giri la testa facendo gli esercizi, sedetevi e prendetevi qualche minuto: è normale perchè state ossigenando il corpo in un modo in cui non siete abituati. Si può iniziare con un paio di ripetizioni per ogni esercizio, con la sequenza proposta nel video. Una volta acquisita la tecnica si può decidere di aumentare le ripetizioni.

Nel video che trovate in questa sezione l’obiettivo è:

1. Riuscire ad individuare il diaframma e ad averne consapevolezza

2. Imparare i primi passi di una respirazione diaframmatica consapevole

3. Imparare a gestire il fiato

4. Praticare un piccolo e veloce riscaldamento delle corde vocali che permette di sciogliere anche le spalle, le braccia e di scaricare le tensioni. 

 

ESERCIZI DI RESPIRAZIONE: TANTI I BENEFICI

I benefici di una respirazione diaframmatica consapevole sono molteplici tra cui:

  • Ossigenare il corpo
  • Scaricare le tensioni da collo e spalle con conseguente rilassamento
  • Ritrovare una postura corretta
  • Parlare con voce nitida per essere ascoltati meglio

Sara Usai – Operatrice sonora e insegnante di canto

 

Share.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE:

Comments are closed.