MAKE UP PER DEFINIRE GLI OCCHI IN ASSENZA DI CIGLIA E SOPRACCIGLIA

0

Durante le cure oncologiche, spesso si perdono temporaneamente ciglia e sopracciglia e occhi e sguardo perdono di definizione e di intensità. Con qualche piccolo accorgimento di make up focalizzato sulla zona occhi possiamo recuperare in pochi minuti uno sguardo definito e profondo che da maggior espressività al viso.

Di seguito vi illustriamo i 5 passaggi make up per definire gli occhi e l’arcata delle sopracciglia.

 

COSA SERVE

Per la base:

  • crema idratante
  • fondotinta
  • correttore
  • cipria
Per il make up occhi:

  • ombretto o matita per sopracciglia dello stesso colore delle sopracciglia naturali. Nota: l’ombretto, per chi è meno abituato ad usare la matita e più semplice da applicare e dona un’effetto più naturale
  • matita occhi
  • sfumino
  • ombretto chiaro
  • ombretto scuro

MAKE UP OCCHI: 5 PASSAGGI PER DEFINIRE LO SGUARDO

Step 1: base

Preparare la base del trucco:

  • applicate la vostra crema idratante abituale
  • stendete il fondotinta
  • coprite eventuali macchie e occhiaie con il correttore
  • fissate tutto con la cipria

Step 2:  definire le sopracciglia

Si parte dalle sopracciglia.

Utilizzate l’ombretto o la matita (che andrà poi sfumata con un pennellino per un effetto più naturale) per disegnare le sopracciglia seguendo l’arcata sopraccigliare.

MAKE UP OCCHI

Individuare l’arcata sopraccigliare

In presenza di peli: seguitene la linea per ricalcare l’arcata riempiendo gli spazi vuoti

In assenza di peli: per individuare il punto iniziale da cui partire per disegnare le sopracciglia vi consiglio di prendere un pennello o una matita e di posizionarla alla radice del naso in verticale.

Per individuare il punto esterno invece posizionate il pennello o la matita di fianco della narice del naso così da farlo arrivare fino alla fine dell’occhio in diagonale.

Una volta individuate inizio e fine procedete con il disegno che sarà più spesso nella parte più interna e andrà a sfumare verso l’esterno.

 

Step 3: Definire gli occhi

Matita

  • partite dall’angolo esterno, evitando di tracciare linee troppo nette e pesanti
  • interrompete la linea fermandovi a metà occhio; arrivare sino alla radice dell’occhio ha l’effetto di “chiusura” dello sguardo
  • sfumate il segno della matita
  • potete applicare la matita anche sulla parte inferiore, sempre con un segno leggero che raggiunge la metà dell’occhio e andrà poi sfumato

Ombretto

  • nell’angolo più interno dell’occhio, applicate un ombretto chiaro (crema o avorio), mat e non glitterato o perlato perchè accentuano i difetti. Sfumate spingendovi sino a metà dell’occhio
  • sull’angolo esterno dell’occhio sfumate un ombretto più scuro, rimanendo su toni naturali

 

SCARICA LA SCHEDA DEI GESTI QUOTIDIANI DI BELLEZZA – By Reluna

 

  • Ringraziamo di cuore Silvia, la nostra modella
  • In questo video Silvia indossa un turbante “Sine Modus

Elisa Bonandini – Consulente d’immagine e make up specialist

Ultimo aggiornamento 14/01/18

 

Share.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE: