LINFEDEMA: I CONSIGLI DI STILE PER CAMUFFARE IL GONFIORE

0

Si sa che Marzo è pazzerello, e per gli ultimi strascichi d’inverno abbiamo pensato di regalarvi alcuni consigli sui capi d’abbigliamento se il linfedema ha causato il gonfiore della gamba o del braccio.

Prima di mostrarvi i capi selezionati, alcuni consigli generali da tenere a mente.

3 TRUCCHI SEMPLICI ED EFFICACI

Se l’intento è camuffare il volume del braccio o della gamba sfruttate le tecniche di consulenza di immagine e di styling!

  1. Distogli l’attenzione. Se vuoi distogliere l’attenzione dalle gambe, usa colori scuri e tessuti opachi. Concentra, invece, il colore e le fantasie sulla parte alta. Fai al contrario se invece vuoi camuffare il volume del braccio.
  2. Punta tutto sul viso. Adotta un total look monocromatico o tono su tono di colori scuri (per un effetto super-chic). Porta gli sguardi sul tuo viso grazie ad un trucco impeccabile con un rossetto di un colore acceso, e un paio di orecchini “statement”, grandi, vistosi e…iper-luminosi e colorati!
  3. Punta sulle asimmetrie. La simmetria in generale fa notare di più eventuali imperfezioni del corpo. Per questo scegli dei capi dalle forme asimettriche che aiutano a dare movimento alla silhouette e sono alleate del camouflage.

L’ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO IN CASO DI LINFEDEMA DELLA GAMBA

Pantaloni

I modelli di pantaloni che camuffano meglio eventuali gonfiori delle gambe sono i “carrot cut” e i palazzo. Entrambi sono modelli adattabili a diversi outfit. Da portare casual-sportivi oppure eleganti a seconda del top e delle scarpe che si abbinano.

linfedema e abbigliamento pantaloni

I carrot cut sottolineano la vita e grazie alle pence si allargano sulle gambe per poi restringersi leggermente sopra le caviglie.

linfedema e abbigliamento pantaloni

I palazzo sottolineano vita e fianchi e scendono dritti e ampi sulle gambe. Da portare con l’orlo raso terra, che slancia la gamba, con un filo di tacco sotto o una sneaker con la suola alta.

Jeans

Se quello che volete camuffare è la diversità tra le gambe sono due i jeans consigliati: i palazzo e quelli a zampa. Da portare entrambi con orlo raso terra e scarpe con suola alta o un filo di tacco per slanciare le gambe. Ricordate che pantaloni voluminosi si abbinano meglio a top asciutti.

linfedema e abbigliamento jeans
linfedema e abbigliamento jeans

Gonna

I due modelli più “smart” per camuffare il linfedema sono la gonna lunga a tubo o leggermente scampanata, e la gonna midi o lunga plissé, in auge da qualche anno a questa parte. Vanno abbinate ad un top il più asciutto possibile sul busto. Sbizarritevi con i tessuti: tulle, velluto, pelle, pizzo. La scarpa più cool da abbinare ad un look con la gonna lunga o plissé è senza dubbio la sneaker!

linfedema e abbigliamento gonna
linfedema e abbigliamento gonna

COSA INDOSSARE IN CASO DI LINFEDEMA DEL BRACCIO?

Top

In caso di linfedema al braccio top, come vedremo anche per gli abiti, non devono stringere troppo sulle braccia e lasciarle completamente scoperte. Per questo funzionano i modelli con le maniche ampie. Se poi sono anche asimmetrici tanto meglio.

linfedema e abbigliamento braccio

Un’idea originale è quella della blusa morbida con le maniche over-size. Se devono camuffare che aggiungano anche stile da vendere a chi lo indossa!

linfedema e abbigliamento maglia

L’asimmetria aggiunge movimento e regala stile a forme abbondanti che potrebbero essere un po’ scontate e poco donanti.

linfedema e abbigliamento braccio

La cappa in maglia è da portare direttamente sulla pelle oppure sopra ad una maglia stretch manica lunga.

linfedema e abbigliamento braccio

Un altro modello stiloso e super confortevole con le maniche abbondanti è il top a portafoglio che si allaccia in vita. Si porta con i jeans, i leggings o i pantaloni palazzo.

Poncho

Nella categoria dei “top” possiamo far rientrare anche i poncho. Da sfruttare soprattutto nelle mezze stagioni quando non è necessario mettere il cappotto. Lo stile del poncho è prettamente casual quindi se è lungo bene indossarlo con jeans skinny e leggings, se arriva poco sotto la vita con pantaloni o jeans a palazzo.

Capospalla

Il cappotto, il giaccone o il piumino devono avere la caratteristica delle maniche ampie, soprattutto se sotto state indossando maglie o top con la manica a pipistrello oppure oversize. Esistono diversi modelli molto belli e chic proprio con questa caratteristica, in versione autunnale e in versione invernale. Strategiche sono anche le mantelle ampie, da indossare sopra a maglioni caldi e abbondanti.

linfedema e abbigliamento capo spalla
linfedema e abbigliamento capo spalla
linfedema e abbigliamento capo spalla
linfedema e abbigliamento capo spalla

ED INFINE L’ABITO…

Un abito può essere la soluzione ideale per camuffare il differente volume di braccio e gamba causato dal linfedema, ed è sempre una scelta pratica e confortevole, oltre che femminile e chic. I modelli che abbiamo scelto oltre ad essere strategici sono anche iper-femminili dal mood contemporaneo, per non rinunciare mai allo stile.

FOCUS BRACCIO

linfedema e abbigliamento abito
Le tipologie di abito che funzionano meglio sono l’abito chemisier lungo nelle due versioni: col top allacciato a camicia (come nella foto) o con lo scollo a barca, la vita arricciata e le maniche lunghe.

Perfetto da indossare con le sneakers per un look sporty chic, con i bikers alla caviglia per un look glam-rock, o con delle decolleté basse per un look più sobrio da ufficio.

La sera impreziositelo con un tocco glam: una collana vistosa e super-brillante.

 

 

 

linfedema e abbigliamento abito

L’abito tunica è quello che non dovrebbe mai mancare in nessun armadio!

Nei giorni in cui ci si sente particolarmente gonfie e si ha voglia di puro comfort senza rinunciare allo stile questa è la soluzione perfetta.

Il suo bello è l’aprirsi a forma di trapezio, e le romantiche maniche a corolla che lasciano i polsi scoperti: un bel dettaglio stilistico che aggiunge femminilità.

Completatelo con degli accessori come una sciarpa lunga non annodata, una spilla vistosa appuntata sul petto, una collana over-size o dei bangles.

 

FOCUS GAMBA

 

linfedema e abbigliamento abitoOltre all’abito chemisier lungo, già proposto nel caso di linfedema al braccio, il modello a sacchetto, è una soluzione comoda e chic. Con le maniche a raglan, e morbido su vita e fianchi per poi stringersi sui polpacci.

Indossatelo con calze super coprenti o con dei leggings neri per minimizzare le gambe.

Lo scollo a V è consigliato perché più donante se si vuole slanciare viso e busto.

Completano l’outfit sneakers, bikers, Doctor Martens, decolleté con un piccolo tacco, o le attualissime pantofole, a seconda della situazione e del look desiderato.

 

 

 

linfedema e abbigliamento abitoSe l’occasione è speciale e l’abito deve essere ricercato e un po’ bon ton, perfetto il modello fifties. Con la vita segnata, la gonna ampia a pieghe, lo scollo a V e le maniche a tre quarti.

Il collant coprente e una spilla appuntata sul girovita (o una cintura preziosa) completano il look.

Maniche morbide e ampiezza della gonna rendono questa soluzione molto confortevole, senza rinunciare al suo lato chic.

 

 

 

 

linfedema e abbigliamento abitoInfine (ma non meno importante come must-have da tenere in guardaroba!) l’abito al ginocchio con elastico in vita e maniche a pipistrello.

Un classico tra i classici che per la sua pulizia e semplicità non stanca mai, e con gli accessori è trasformabile da un look giorno a un look sera in un battibaleno!

I consigli per camuffare il linfedema con il giusto abbigliamento durante la mezza stagione terminano qui, ma siamo già al lavoro sulle proposte per l’estate! :-)

 


FraParentesi in collaborazione con ELisa Bonandini, Consulente d’immagine e make up specialist

 

SELEZIONATI PER TE

Per darti un servizio più completo e concreto a completamento di molti degli argomenti trattati, ci impegniamo a cercare anche i prodotti più interessanti per te. Per questo selezioniamo accuratamente, anche con il supporto dei nostri professionisti, gli articoli sul mercato italiano ed estero.

Potete trovare tanti consigli di beauty e stile nel libro Smart Beautylinfedema_e_abbigliamento_libro_bonandini

Share.

CONOSCIAMOCI MEGLIO

PROFESSIONE:
COMPETENZE: